Corso Spedalieri

L’ATTENZIONE al pellegrino non è motivata da un interesse di tipo economico, ma da un interesse e da una passione di tipo spirituale, attenti e a servizio dell’anima delle persone. Questa intenzione deve manifestarsi nello spedaliere e nei suoi gesti, improntati quindi a fraternità, cordialità, gratuità.

Segno tangibile e distintivo è la Lavanda dei piedi che costituisce il centro della giornata allo Spedale. La lavanda è anche il gesto della donna di cui parla il Vangelo, che lavò i piedi a Gesù. Noi siamo convinti che Gesù ha camminato con voi ed è in voi. Lui stesso ha detto: “Ero pellegrino e mi avete ospitato”.

Organizziamo tutti gli anni corsi per Spedalieri volontari, per imparare ad accogliere il prossimo nel cammino della Vita.

Per informazioni potete contattare segreteria@pellegriniaroma.org – il responsabile della formazione Giuseppe D’Andrea vi fornirà ogni ulteriore delucidazione.

Ultreya.

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito